acquistati parole da

a

Di

Javascript Transation e SEO

Javascript Traduzione e SEO

Quando si tratta di traduzione WordPress, ci sono stati un sacco di progressi nella tecnologia e dei sistemi dietro di essa nel corso degli ultimi anni. Questi hanno l'obiettivo di rendere il processo di traduzione, come senza sforzo ed efficiente possibile.

Se stai leggendo questo articolo in un'altra lingua diversa dall'inglese, è stato tradotto automaticamente dal nostroWordPress Plugin multilingue.

Per gli utenti WP che non hanno una vasta esperienza di codifica o di risorse finanziarie, queste offerte sono state molto attraente. Per soddisfare la necessità di questi clienti, un certo numero di aziende hanno utilizzato di programmazione Java-script per semplificare il processo notevolmente.

Tuttavia, si può passeggiare cosa le migliori pratiche nella gestione di siti web multilingue sono stati compromessi per questa semplicità aggiunto. Questo include non solo l'esperienza degli utenti stranieri, ma anche l'impatto sul SEO internazionale. Quest'ultimo punto è importante per raggiungere i consumatori internazionali si è tradotto il contenuto per. In questo blog, esamineremo l'impatto della conversione di JavaScript e le migliori pratiche di SEO.

Cos'è JavaScript traduzione del sito web?

traduzione JS utilizza funzioni Java per generare traduzioni per le pagine web e sostituire il testo viene presentato nel browser. Di solito, tutto quello che è necessario fare è inserire un piccolo frammento di codice nell'header del tuo sito web.

Tecnicamente, come questa traduzione presenta sul suo sito web multilingue è la seguente. Il tuo utente visiterà la tua pagina lingua straniera. Questo sarà o automaticamente o attraverso un commutatore manuale della lingua. In questo caso, lo script viene eseguito e le vostre traduzioni vengono inviati dal fornitore di traduzioni al browser dell'utente. Questo a volte è la ragione che le traduzioni Javascript prendono pochi secondi per sostituire il testo originale. Poiché queste traduzioni non alterano il codice sorgente sottostante, rimane nella lingua di partenza. Si tratta di un importante punto di SEO che toccheremo su un po 'più tardi.

Potenziali problemi con JavaScript Traduzioni

Nonostante la grande semplicità fornito da traduzione di Javascript, ci sono alcune preoccupazioni che sono state sollevate da persone in passato. Questi comprendono considerazioni di efficienza e di SEO.

La dipendenza da server di un provider

Dato che il provider di traduzione ospiterà le vostre traduzioni, è tecnicamente non si dispone di "proprietà" sopra le vostre traduzioni. In sostanza, vi sarà loro di affittare dal provider di traduzione per la durata del piano. Quindi, se si sceglie di non fare più uso dei loro servizi si può sia perdere le traduzioni o spostarli in un altro provider di traduzione Javascript.

Se, tuttavia, si volesse implementare queste traduzioni nel tuo sito web in modo permanente, il processo diventa un po 'più complicato. Si dovrà utilizzare un plugin per WordPress tradizionale che potrebbe consentire di inserire il vostro materiale tradotto direttamente sul tuo pannello di amministrazione di WordPress. Si dovrà copiare incollare tutte le traduzioni Javascript nelle pagine linguaggio creato con il plugin. Questa è ovviamente una soluzione ottimale per la transizione sotto le traduzioni.

Inoltre, dato che le vostre traduzioni esistono sui server del fornitore ed è partner, si è affidamento sulle loro capacità. Non solo traduzioni richiedono più tempo per caricare, ma esiste sempre la possibilità di inattività (che potrebbe danneggiare la vostra reputazione).

SEO e Javascript traduzione

Come accennato, la traduzione Javascript trasforma il testo viene presentato sul browser del tuo utente. Tuttavia, dato che non cambia il codice sorgente sottostante e meta dati, ci si chiede come Google tratta le pagine in lingua straniera. Ciò dipende da una serie di fattori, ma uno dei più importanti è il modo in cui strutturare il contenuto multilingue. Quando si tratta di migliori pratiche di SEO in questo senso si può leggere su di esso nel nostro blog se è necessario utilizzare un TLD paese, sottodominio o sottocartella per i contenuti multilingue.

L'opzione più semplice offerto dai fornitori è per voi di trasformare semplicemente il testo sul vostro URL corrente. In altre parole, se il sito è suexample.com, La versione tradotta sarà anche presentato lo stesso URL. Quindi da un utente e la prospettiva SEO, la pagina viene visualizzata come uno. Quindi, qualsiasi ottimizzazione e le parole chiave che tu pensi che si stanno ottenendo il potere classifica per nelle traduzioni, non sono prese in considerazione da Google.

Alcuni di questi fornitori di traduzione di javascript vi diamo la possibilità di utilizzare il proprio sotto-cartelle o sub-domini. Dal punto di vista SEO, questo permette di solito Google distinguere tra le diverse versioni linguistiche del vostro sito. Tuttavia, se si utilizza javascript traduzione, il codice sorgente sottostante il sub-directory di lingua straniera è lo stesso come il tuo sito in lingua inglese. Così, per esempio, il codice sorgente inexample.com/frè la stessa di quella diexample.com. Questo è il contenuto duplicato quando hanno visto dagli occhi di Google e può ostacolare i vostri sforzi di ricerca. Può essere anche più dannoso quando si utilizzano sottodomini come non completamente chiaro come Google vede i domini secondari separati. Potevano essere visti come siti completamente separati con esattamente la stessa (contenutofr.example.comcon lo stesso contenutoexample.com).

A questo punto, sarebbe utile dare un'occhiata a un sito che in realtà utilizza uno di questi set-up e vedere se il codice sottostante è esattamente lo stesso. Infatti, Facci dare un'occhiata a un provider di traduzione di javascript (in forma anonimizzato naturalmente). Nell'immagine qui sotto, possiamo vedere la versione in lingua inglese del sito, nonché i meta dati che viene visualizzati da Google.

JavaScript traduzione SEO test inglese

Quando si passa alla versione francese della pagina, vediamo il seguente

JavaScript traduzione SEO test francese

Come si può vedere dagli URL sopra, questo è chiaramente il sub-directory di lingua diversa, vale a dire l'originale inglese e la versione francese. Tuttavia, quando guardando i critici SEO Meta tag, questi sono tutti uguali. Quindi, quando hanno visto come Googlebot, due sotto-cartelle sono gli stessi. A meno che non si conversione in formato canonico vostra pagina di lingua francese, Google potrebbe visualizzare questo come una stessa pagina. C'è la possibilità di pre-rendering delle pagine, ma che richiede agli sviluppatori di installare il software pre-rendering.

I nostri sospetti possono essere confermata se si cerca questo nome di azienda sulla versione francese di Google. Risultati della ricerca sarà per la versione inglese del sito, come mostrato qui sotto.

Test di francese di ricerca di Google

Cerchiamo di esaminare l'altra alternativa che viene offerto dai fornitori di traduzione di Javascript, l'opzione sub-dominio. Diamo un occhiata presso un altro provider di traduzione di Javascript. Da un punto di vista SEO il titolo tag e meta descrizione dovrebbe essere nella versione tradotta. La versione originale in lingua inglese del sito è su un dominio separato come quella della loro versione francese. Tuttavia, quando si visualizzano i dati di meta, la meta-tag titolo e descrizione sono lo stesso.

Test di inglese Meta dati
Test di francese Meta dati

Googlebot è la visualizzazione due sottodomini separati con gli stessi dati di meta e quindi non è possibile assegnare correttamente l'indicizzazione corretta. C'è anche un dibattito ancora in corso per quanto riguarda se contenuti duplicati in sub-domini potrebbero danneggiare gli sforzi SEO del tuo dominio principale.

Un altro punto importante da notare riguardo la sub-directory e sub-dominio opzioni di cui sopra è che gli URL non sono tradotte. Se dovessimo andare alla sezione prezzi del sito Web di questa azienda, l'URL è ancora nell'originale inglese URL. Che cosa questo significa è che un componente molto importante del Search Engine Optimization non viene utilizzata. Allo stesso modo, può essere difficile per l'utente correttamente identificare dove nella directory sono attualmente. Abbiamo coperto l'importanza di questo in un blog precedente, Parole chiave in un URL: sono tuo ottimizzato?

Quali Plugin per WordPress dovrei usare?

Idealmente, dal punto di vista SEO, si desidera avere pagine completamente separate con il codice sorgente sottostante contenuto modificati per ciascuna delle lingue che stai offrendo. Quindi, sarà necessario creare cartelle di lingua separata o sub-domini per il tuo sito. Dovresti tradurre tutti gli URL e meta dati quali tag ecc. Sarà necessario istruire Google con hreflang Tag nel tuo varie intestazioni di lingua per quanto riguarda quale regione di destinazione è il contenuto.

Idealmente, si vorrebbe una soluzione di traduzione che consente di implementare tutte queste pratiche migliori SEO ma ti dà anche la semplicità di che alcuni dei servizi di traduzione di javascript forniscono. Ecco dove la Plugin per WordPress multilingue Scrybs è disponibile in. Nostro plugin consente di ospitare la propria traduzione e presentarli nella propria sottodirectory o sub-domini. Vi aiutiamo anche tradurre i meta dati e URL.

Dato che si ospitano file di traduzione memorizzata nella cache sul server, le pagine vengono caricate immediatamente per i nuovi utenti e non si sono affidamento sui nostri sistemi di presentare le vostre traduzioni. Manteniamo gli aggiornamenti live della traduzione nel dashboard cloud che significa che è possibile gestire tutte le vostre traduzioni in tempo reale in un'unica posizione.

Il plugin è stato costruito sulla cima di un servizio di traduzione professionale, è anche possibile ordinare la traduzione della nostra grande community delle "Scrybs". La cosa più importante, dal punto di vista costano, nostro plugin non si alleggerisce il tuo portafoglio! Offriamo la scelta tra un abbonamento annuale o una licenza a vita che significa che non dovrete continuamente pagare costi di traduzione su base mensile.

Conclusione

Tradurre il vostro sito WordPress è il primo passo per raggiungere un mercato più ampio e globale. Vi permetterà di parlare ai vostri potenziali consumatori nella loro lingua. Tuttavia, se il tuo marchio non è ben noto in altri mercati, è necessario fare affidamento sui motori di ricerca per presentare il contenuto di questi consumatori internazionali. Quando si considera Javascript traduzione e SEO, è necessario prendere in considerazione come Google vede queste pagine. Quale uso è prezioso contenuto se è difficile per il pubblico desiderato di leggerlo?

Pascal Evertz
p.evertz@buyersunited.nl